buongiorno, sono stato sottoposto ad un intervento di ureteroscopia per un calcolo di circa 7 mm nella parte finale dell'uretere dx. purtroppo dopo aver operato x cicrca 1 ora e mezza non sono riusciti a rimuovere il calcolo, mi è stato inserito uno stent, e detto di tornare tra un mese per riprovare. la mancate rottura del calcolo secondo a quanto... Leggi di più ho potuto ascoltare in camera operatoria è dovuta ad un problema al macchinario che non raggiungeva l'intensita giusta per il bombardamento. volevo chiedere, se il posizionamento dello stent possa agevolare la rimozione del calcolo nel secondo intevento ? se un mese è un periodo di tempo sufficiente, visto i tempi lunghi di manovre che mi sono state eseguite, x rifare un altro intervento?