L’ESPERTO RISPONDE

Esofago di Barrett

Buongiorno, ebbi qualche mese fa un incidente dove ho ingerito il sangue della persona che stava con me nell'abitacolo. L'infettivologo da me contattato mi disse di stare tranquillo non avendo ferite in bocca e che neanche l'ingestione era a rischio per i succhi gastrici. Io mi sono dimenticata di dire all'infettivologo che ho l'esofago di Barrett. Anche in questo caso posso stare tranquillo? Non cambia la risposta avendo l'esofago di Barrett?

Risposta del medico
Dr. Severino Caprioli
Dr. Severino Caprioli
Specialista in Malattie infettive e Medicina interna

No, l'esofago di Barrett non aumenta i rischi dell'evento da lei citato.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Esofagogastroduodenoscopia (EGDS): come si esegue
Esofagogastroduodenoscopia (EGDS): come si esegue
5 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Malattie infettive
Brescia (BS)
Specialista in Malattie infettive
Prato (PO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive
Salerno (SA)
Specialista in Pediatria e Malattie infettive
Bari (BA)
Specialista in Malattie infettive
Latina (LT)
Specialista in Gastroenterologia e endoscopia digestiva e Malattie infettive
Roma (RM)
Specialista in Malattie infettive e Oncologia
Lecce (LE)
Specialista in Malattie infettive e Farmacologia medica
Prov. di Milano
Specialista in Malattie infettive
Varazze (SV)