L’ESPERTO RISPONDE

ESOSTOSI OSTEOCARTILAGINEA

Salve, in data 15/01/2010 a seguito di un intervento giocando a calcio e manifestando dolore nel lato interno del ginocchio sinistro mi sottoposi, su consiglio dell'ortopedico, a Risonanza magnetica il cui esito fu:- Menischi di morfologia regolare, senza evidenza di strie o lesioni nel loro contesto- Legamenti crociati e collaterali nella norma... Leggi di più per morfologia e decorso- Presenza di versamento intra-articolare- Rotula in asse, senza evidenza di alterazioni cartilaginee femoro-rotuleeDopo un periodo di stop ripresi l'attività sportiva senza riscontrare alcun tipo di problema sino al Novembre 2010, quando iniziai ad avere un dolore dopo circa 20-30 minuti di pratica sportiva.Decisi, anche su parere dell'ortopedico di limitare la pratica.Il 7 Gennaio 2011, per sicurezza mi sono sottoposto ad un'altra RM il cui esito è stato:- Menischi di morfologia regolare, senza evidenza di strie o lesioni- Legamenti crociati e collaterali nella norma per morfologia e decorso- Rotula in asse, senza evidenza di alterazioni cartilaginee femoro-rotulee- Irregolarità della porzione anteriore dell'articolazione tibiale-peroneale prossimale con apparente visibilità di una esostosi ad impianto sulla corticale anteriore della testa del perone che forma una neo-articolazione con il margine laterale della tibia.Tale formazione misura 14x8mm; sarebbe opportuna integrazione del reperto con esame TCDi cosa si tratta?Grazie e mi scuso per le lunghezza della domanda.

Risposta del medico
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Chirurgia generale

CREDO DI AVER CAPITO CHE LEI ABBIA UNA ESOSTOSI OSTEOCARTILAGINEA A LIVELLO TIBIO-PERONEALE PROSSIMALE.DI SOLITO QUANDO HANNO UNA SINTOMATOLOGIA ECLATANTE VANNO ASPORTATE.NEL SUO CASO IL CHIRURGO ORTOPEDICO DOVR ATTENZIONALE CHE A LIVELLO DELLA TESTA DEL PERONE POSTERIORMENTE PASSA LO SCIATICO OPLITEO ESTERNO UN NERVO CHE SE LESIONATO PUO' PROVOCARE LA PARALISI DEL PIEDE CON PIEDE CHE DIVENTA EQUINO.QUINDI SI RIVOLGO AD UN ORTOPEDICO ESPERTO DI... Continua GINOCCHIO. DR.FGUALATO

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Chirurgia della mano
Verona (VR)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Bergamo (BG)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Cazzago San Martino (BS)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Verona (VR)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Milano (MI)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Roma (RM)
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Medicina legale
Bracciano (RM)
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Roma (RM)
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Ortopedia
Torino (TO)
Specialista in Ortopedia e traumatologia e Chirurgia della mano
Bassano del Grappa (VI)