gentile Dottoreho 52 anni, circa 18 anni fa ho subito la resezione del sigma per diverticolite. Negli anni ho fatto alcune colonsopie di controllo (ho precedenti famigliari con polipi) L'ultima l 'ho effettuata nel mese di novembre dell anno 2011. Non essendo riuscito ad vedere bene fino al lume (per presenza fecale) il mio gastroenterologo mi ha... Leggi di più fatto sottoporre a un ulteriore tac virtuale dell intero colon. Tutto nella normalità con presenza di alcuni diverticoli a monte dell anastomosi in più con iperemia rettale e emorroidopatia. Le porgo il quesito: oggi mentre introducevo come faccio qualche volta ) un crema per lenire le emorroidi, ho sentito a circa 4-5 centimetri all interno dell'ano una presenza spessa di circa due-tre centimetri come dimensione leggermente dolorante al tatto Mi sono allarmato ( è un periodo di grosso stress..) Vorrei sapere se nei recentissimi esami che ho fatto si poteva vedere questa presenza ( il timore è di un cancro all'ano..) o può essere riferito all'iperemia rettale diagnosticato? o sono semplicemente un ingrossamento delle emorroidi interne?. E' possibile che nel giro di tre mesi si possa formare una cosa cosi?Grazie attendo la risposta Antonio