04-02-2006

Facendo riferimento alla mia domanda dei giorni

Facendo riferimento alla mia domanda dei giorni scorsi codice HH1A45359, ho ripetuto gli esami, come da voi consigliatomi, dopo due mesi dal presunto contagio. Transaminasi, gamma gt, HBsAG, anti HCV, emocromo tutto nella norma. Solo il valore delle piastrine risulta basso: 133 migliaia/mm contro il valore minimo di riferimento che è di 150migliaia/mm. Può una cura con antibiotico ciproxin terminata 15 giorni fa causare questo abbassamento di piastrine? Posso stare tranquillo per quanto riguarda l'Epatite o devo ripetere ulteriormente gli esami a distanza di tempo? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Può tranquillizzarsi circa l’assenza di segni di epatite o di infezione da parte di virus epatitici. Il valore basso di piastrine può essere stato causato dal farmaco che aveva assunto. Comunque va necessariamente ripetuto per una verifica, a distanza di un mese dalla sua sospensione.