Salve,sono un uomo di 40 anni, sempre stato predisposto alle infezioni alle alte vie respiratorie, non si è mai capito se dovuto alle tonsille (mai asportate), alla deviazione del setto nasale o ai denti del giudizio. Ultimamente mi è capitato di avere una faringite con difficoltà a deglutire, raucedine quasi fino alla afonia, preso augmentin è... Leggi di più passata per poi ritornarmi a distanza di due settimane con stessi sintomi. Questa volta ho fatto il tampone rapido per SBEA ed è risultato positivo. Quindi da un paio di giorni ho iniziato le punture di Starcef, 2 al giorno per 6 giorni. Ho tre domande da sottoporvi:1) esiste secondo voi una relazione tra le situazioni sopra elencate e la faringite con SBEA? 2) esiste una terapia preventiva per aumentare le difese immunitarie delle alte vie respiratorie?3) il tampone faringeo è attendibile anche per gli adulti, e quando è positivo intende che il numero di SBEA è molto più alto del limite?Grazie per la cortese risposta. Saluti.