24-10-2017

Fastidio all'ombelico dopo rapporto

Salve. Ho 15 anni, sono alta circa 1.55 e pesa 47 kg, il 5 settembre ho avuto un rapporto protetto con coito interrotto, il 13 ho avuto il ciclo che mi è durato per 8 giorni e di solito mi dura 5 giorni, adesso è da un paio di giorni che ho fastidio al di sotto dell'ombelico, come un formicolio, è possibile che sia incinta e che il ciclo era un falso ciclo oppure è ansia, perché in questo periodo ero abbastanza preoccupata per questo dolore ho avuto anche problemi alla stomaco (stitichezza, diarrea e senso di pienezza e nodo alla gola e anche qualche fitta per pochi giorni, ho avuto anche mal di testa e sensazione di svenire, ma tra pochi giorni farò un esame del sangue anche perché non ho un'alimentazione molto bilanciata) e da giugno ad ora ho perso circa 8 kg.

Ieri mi è cominciato il ciclo, ma il sangue non era rosso vivo, era all'inizio rosa, poi marrone e qualche perdita bianca e da stamattina e un pochino più rosso, ma sempre un pochino più scuro, inoltre non è molto abbondante a differenza dell'ultimo ciclo, ma i sintomi che ho di solito in presenza di ciclo ci sono, secondo c'è rischio che sono incinta o è dovuto solo ad ansia e stress? Grazie e cordiali saluti

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Molto probabilmente è solo stress! Il metodo contraccettivo migliore sarebbe pillola + profilattico!

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!