05-07-2018

Fastidio ovaio sinistro

Salve vorrei capire quello che sta succedendo. E da circa un mese che è iniziato tutto con una forte cisitite poi ho preso due bustine di monuril per due giorni e la cistite è scomparsa ma ha lasciato spazio ad un fastidio prima ai reni e poi solo all’ovaio sinistro come un dolore da ciclo ho provato a fare una cura antibiotica e ed è scomparso tutto fino a quando il ciclo è finito appena il ciclo è passato è ritornato il fastidio all’ovaio sinistro. Alcuni sintomi che ho da circa due anni e un forte prurito intimo e ho perdite gialle e bianche alcune volte con brutto odore. Ho una visita dalla ginecologa tra due settimane ma intanto vorrei farmi un idea su cosa può essere grazie .

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettrice, si può forse pensare ad un problema infiammatorio delle sue vie uro-genitali. Da quello che ci scrive possiamo capire, almeno da questa postazione, che potrebbe essere utile, oltre alla visita con il suo ginecologo, anche una consulenza diretta con il suo urologo di fiducia. Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

TAG: Adulti | Apparato riproduttivo | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Farmacologia | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Giovani | Infezioni | Organi Sessuali | Salute femminile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!