Mia madre è stata ricoverata e curata per broncopolmonite circa 2 anni fa.Da allora una tosse secca persiste e i medici interpellati (pneumologo, otorino, chirurgo toracico ) non riescono a venire a capo di questa situazione.Inoltre faccio presente che da quel momento una febbre ciclica (intervalli di 15 giorni) acconpagna la sua vita.Mia madre è... Leggi di più affetta da cirrosi epatica ben compensata e con basse difese immunitarie, quindi qualunque terapia deve essere sempre ben calibrata. Pochi giorni fa è stata effettuataun'ultima TAC ad alta risoluzione dove si evince: lieve ispessimento delle pareti bronchiali su tutto l'ambito respiratorio;strie di fibro-sclerosi apicale, residuo ipessimento cicatriziale delle scissure interlobari; piccola area congestizio-disventilatoria parenchimale in lobo polmonare di sinistra.I medici non ritengono che questo accertamento li possa illuminare in merito alla febbre e alla tosse persistente: quale strda si potrbbe tentare?