25-07-2018

Feci gialle

Buongiorno sono un ragazzo di 32 anni e da qualche settimana che ho fitte allo stomaco il mio medico dice che sono delle stipsi dovute al mio stato morale (lutto papà ) Ho fatto la gastroscopia e sul foglio c’è sceitto : epigastralgia Esofago regolare per calibro e mucosa.giunzione squamo a 42 cm dai denti cardias o continente Stomaco ampio,secreto bilico.mucosa integra Biopsia antrali n1 ed al fondo gastrico n2 per trofismo piloro transitabile Bulbo e seconda porzione duodenale nello limiti di norma ( tra 10 gg ) devo ritirare la biopsia ora c’è un altro problema faccio le feci gialle il mio medico dice che è dovuto al fatto della gastrite ( sto prendendo fermenti lattici e gastroprottetor)io ho un po’ di paura perché penso che ho qualche malattia grave aspetto un vostra risposta grazie mille

Risposta di:
Dr. MARIO GUSLANDI
Specialista in Gastroenterologia
Risposta

La gastroscopia di fatto non mostra nulla di anomalo. Si vedranno le biopsie per maggiori dettagli. Le feci gialle significano poco. Probabilmente é il suo intestino un pò stressato, che quindi va curato in quest'ottica con opportune terapie, ma senza farsi prendere dall'ansia.

TAG: Adulti | Colonproctologia | Disturbi dell'umore | Disturbi gastrointestinali | Effetti Collaterali | Gastroenterologia | Giovani | Intestino | Psicosomatica | Stomaco