Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-08-2016

Fegato ed analisi del sangue

Buongiorno, ho ritirato gli esami del sangue fatti e risultano i seguenti valori del fegato alterati: ALT 47 (1-43), bilirubina diretta 0.95, bilirubina indiretta 1.66. Premetto che sono in cura per cardiopatia ischemica da tre anni e assumo i seguenti farmaci: atenololo, ramipril, cardioaspirina, cardura, atorvastatina, pantoprazolo e i valori della bilirubina indiretta sono sempre stati leggermente alterati. Volevo un parere in merito all'alterazione di detti valori e se la cosa può destare preoccupazione. Grazie.
Risposta di:
Dr. Alessandro Nerli
Specialista in Malattie infettive
Risposta
Non sono valori preoccupanti, probabilmente dovuti ai farmaci che prende, in particolare la statina.
LI controlli periodicamente e, per scrupolo, esegua un'ecografia epatica. Cari saluti
TAG: Biochimica clinica | Epatologia | Esami | Fegato | Gastroenterologia | Patologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!