Buongiorno, ho ritirato gli esami del sangue fatti e risultano i seguenti valori del fegato alterati: ALT 47 (1-43), bilirubina diretta 0.95, bilirubina indiretta 1.66. Premetto che sono in cura per cardiopatia ischemica da tre anni e assumo i seguenti farmaci: atenololo, ramipril, cardioaspirina, cardura, atorvastatina, pantoprazolo e i valori... Leggi di più della bilirubina indiretta sono sempre stati leggermente alterati. Volevo un parere in merito all'alterazione di detti valori e se la cosa può destare preoccupazione. Grazie.