20-09-2017

Ferita dolorante dopo operazione per fistola sacrococcigea

Salve, sono stata operata di fistola sacrale il 10 maggio, la ferita è stata lasciata aperta e fatta guarire per seconda intenzione. Il 20 agosto mi è stato detto che si è chiusa. Vorrei sapere è normale che ancora in alcuni movimenti senta dolore o è sintomo di recidiva? Il mio medico dice che col passare del tempo starò meglio ma a quasi un mese dalla chiusura sento ancora fastidi.. da cosa dipende? La pelle sembra ancora sottile e bianca. Forse è per questo? Grazie in aticipo

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

La ferita è ancora "fresca" ed è normale che senta dolore. Occorrerà valutare nel tempo le eventuali recidive (ritorno di malattia).

TAG: Chirurgia generale | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!