Ho 31 anni, sono astemio, mai fumato, mai consumato droghe, magro, non ho avuto nè varicocele nè criptorchidismo nè problematiche ormonali noti nè malattie genetiche nè infezioni ai testicoli nè traumi. Le ecografie ai testicoli che faccio ogni 18-24 mesi per prevenzione non hanno mai rilevato nulla, Tuttavia ogni tanto (tipo una volta l'anno) mi capitano delle prostatiti abatteriche (stress) che durano qualche settimana e presi molti anni fa finasteride per circa tre anni. Nella mia situazione potrei avere problemi di fertilità? Non sto cercando di avere figli nè intendo averne a breve o medio termine: è una domanda teorica perchè feci diverse spermiocolture per le prostatiti ma mai mi è stata consigliato uno spermiogramma. Grazie