A seguito di un'embolia di tipo vestibolare dopo un'immersione subacquea mi è stato confermato con una RMN cerebrale con MDC, effettuata a circa un mese di distanza dall'episodio embolico, due lesioni di problabile natura ischemica a carico del lobo occipitale sinistro. Ora sto facendo ulteriori accertamenti (esame neurologico, EEG, Eco Doppler... Leggi di più Transcranico) per valutare le lesioni e per verificare se esiste una Pervietà del forame ovale. Nel caso fosse riscontrata la pervietà del forame ovale posso continuare a fare attività subacquea e con quali rischi? Grazie.