L’ESPERTO RISPONDE

Forno microonde e plastica

Buongiorno gentili dottori. Da molti anni a casa utilizziamo un forno a microonde. Usato solo ed esclusivamente per scaldare qualche cibo, mai per cucinare. Molte volte abbiamo scaldato il cibo su piatti in plastica per alimenti ma non specifico per forno a microonde. Ho notato che delle volte il piatto risultava leggermente deformato specie nelle... Leggi di più zigrinature. La domanda è la seguente: a causa di questa deformazione, essendo plastica alimentare, può aver trasmesso ai cibi sostanza pericolose per la salute? È cancerogeno? I piatti nella busta indicavano non microonde , temperatura massima 90 gradi.

Risposta del medico
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione e Dietologia

Salve, visto che era tali plastiche sono sconsigliate per il microonde questo implica che tale uso possa portare al rilascio di sostanze potenzialmente tossiche. Quali siano tali sostanze potrebbero dedursi dalla composizione del piatto usato. POTREBBERO essere ANCHE ftalati che interferiscono con l'assetto ormonale, ma non solo.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Napoli (NA)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Igiene e medicina preventiva
Arezzo (AR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Avellino (AV)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Ostellato (FE)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Malattie dell'apparato respiratorio
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Medicina generale e Scienza dell'alimentazione
Venezia (VE)
Specialista in Dietologia e Scienza dell'alimentazione
Roma (RM)
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Genova (GE)
Specialista in Medicina interna e Pediatria
Prov. di Roma