Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Fratture spontanee multiple

Buonasera, vorrei se possibile un chiarimento..... mi sn recata un anno fa dal mio medico per dolore fianco destro e dopo vari accertamenti è risultato frattura cartilagine decima costola...il dolore è passato dopo circa 3 mesi....a distanza di un anno riavvertivo lo stesso dolore sempre al fianco destro, però il dolore parte da l'arco posteriore destro fino ad arrivare davanti alla frattura della decima costola (porzione cartilaginea) e mi sono recata di nuovo dal medico che mi ha prescritto una rx per coste e sn risultate due fratture all'arco posteriore destro alla IX E X costola, il mio medico mi ha prescritto analisi celiachia, fosforo, calcio, tiroide, ma è tt nella norma, visto che è successo tt senza trauma, secondo voi cosa può essere, la causa di qst fratture osee? grazie!
Risposta del medico
Prof.ssa Paola Grilli
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio

 Gentile paziente, credo sia opportuno che si sottoponga ad una visita internisti a al fine di definire la motivazione per la quale sono insorte alla sua giovane età delle fratture spontanee, inoltre sarebbe opportuno che eseguisse il dosaggio del PTH e del calcio ionizzato per escludere un eventuale iperparatiroidismo primitivo.

Risposto il: 05 Luglio 2013
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali