L’ESPERTO RISPONDE

fuga venosa

il mio compagno soffre di un deficit erettile. Il referto di un eco doppler penieno fa riferimento a una "fuga venosa". Ci sono possibilità per una risoluzione del problema?
Sono riuscita a convincerlo ad effettuare ulteriori accertamenti, ma la cosa più importante è guarire la sua profonda frustrazione. Anticipatamente ringrazio per la vostra risposta.
Risposta del medico
GIOVANNI CUGLITURI
GIOVANNI CUGLITURI
Se la diagnosi è giusta il suo compagno soffre di Disfunzione Veno Occlusiva Cavernosa. Si tratta di una patologia per cui esistono delle cure che possono eventualmente essere affiancate da una psicoterapia di coppia.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Specialista in Urologia
Brescia (BS)
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Urologia
Guglionesi (CB)