Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-03-2018

Funzione renale

 Salve mi è stato chiesto di fare questo esame "Fosfatasi alcalina isoenzima osseo "da un nefrologo in quanto ho una insufficienza renale cronica...vorrei sapere se qualche medico può aiutarmi a capire che significano questi risultati -Fosf. alcalina termolabile (epatica)% 79 (Val.norm.) : > 85% fosf. alc.tot -Fosf.alcalina termistabile (osseo) % 21 (Val. Norm.) : 10% fosf.alc.tot

Grazie per la disponibilità e l'aiuto che date con il vostro servizio.

Risposta

Salve, con il progressivo deteriorarsi della funzione renale in corso di IRC si verificano alterazioni del metabolismo minerale che possono portare a quadri anche piuttosto severi di osteodistrofia renale. Il dosaggio della FA isoenzima osseo associato al altri parametri quali il PTH intatto possono fornire informazioni importanti sullo stato della malattia.

Pertanto urge una valutazione clinica e strumentale completa da parte del suo medico di fiducia.

TAG: Adulti | Anziani | Biochimica clinica | Esami | Medicina interna | Nefrologia | Patologia clinica | Reni e vie urinarie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!