12-06-2018

Gamba corta dopo distorsione alla caviglia

Ho avuto una distorsione alla caviglia ho camminato male per diversi mesi. Ho fatto fisioterapia ultrasuoni in acqua ma é debole e non riesco più a camminare come prima, la caviglia cede all'interno. Guardadomi allo specchio ho una gamba piu lunga il femore è decisamente più alto dell'altra. Questo fenomeno potrebbe essere un bacino inclinato? Se si sistema il bacino le gambe tornano uguali? diciamo che la gamba "corta" viene trascinata dall'altra. Sono convinta che prima non ero così. Chiedo consigli...in attesa di una risposta vi ringrazio

Risposta di:
Dr. Alessandro Lauro
Specialista in Medicina fisica e riabilitativa
Risposta

Buonasera, una visita specialistica fisiatrica o ortopedica, con opportuni test clinici, consentirà la diagnosi differenziale tra eterometria "vera" o "falsa" (ovvero correlata a torsioni o inclinazioni del bacino). Spesso zoppie prolungate possono influenzare l'assetto del bacino. Naturalmente sarà fondamentale valutare la caviglia infortunata per proseguire la riabilitazione.

TAG: Arti inferiori | Mani e piedi | Medicina fisica e riabilitativa | Ortopedia e traumatologia | Ossa
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!