Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-07-2018

Gardnerella ed enterococco uomo

Salve..

Due mesi fa, successivamente ad un rapporto non protetto ho iniziato a sentire un lieve bruciore del glande e del prepuzio ogni tanto durante la giornata e durante la stimolazione.. Ho fatto il tampone uretrale che ha rilevato gardnerella 70000 colonie ed enterococco 1000 colonie Ho fatto successivamente un ciclo di antibiotici con metronidazolo 250mg 2 compresse a colazione 2 a cena e levofloxacina 500mg 1 compressa a pranzo x 5 giorni Ho ripetuto il tampone ed il risultato è stato 60.000 colonie di gardnerella e sempre 1000 di enterococco (del quale ho fatto l'antibiogramma) Nel secondo ciclo ho preso metronidazolo 250mg 2 compresse a colazione 2 a pranzo 2 a cena e norfloxacina(come indicato da antiviogramma enterococco) 1 compressa a colazione 1 a cena Il risultato del tampone successivo e stato 30.000 gardnerella ma sempre 1000 enterococco.. Quello che vorrei capire è se secondo voi devo continuare con un'altro ciclo o questi valori tuttosommato rientrano nella norma dato che i sintomi si sono cmq alleviati.

Grazie infinitamente

Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta

Gentile lettore, se "deve continuare con un'altro ciclo o se questi valori tutto sommato rientrano nella norma dato che i sintomi si sono cmq alleviati”, solo il suo andrologo od urologo di fiducia possono sottoscriverglielo, sempre naturalmente dopo attenta e precisa rivalutazione della sua reale situazione clinica. Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione diagnostica mirata e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.

TAG: Andrologia | Batteri | Dermatologia e venereologia | Farmacologia | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Salute maschile | Terapie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!