Gent. dott. ho 32 anni fumatore ma non molto, sono alto 1.83 m e peso non più di 105 kg. da circa 4 anni sto soffrendo di attacchi di extrasistoli che mi vengono di punto in bianco senza una causa psicologica apparentemente scatenante. ho fatto l'Ecocardiogramma ed è tutto a posto anche l'Elettrocardiogramma e l'unica cosa riscontrata è stato il blocco focale di branca destra che dai consulti medici effettuati, ho capito che non è una Patologia, ed anche una pressione minima un po' alta. qualche anno fa cioè circa 4 anni fa in concomitanza con una situazione di vita pesante ho fatto una dieta abbastanza drastica (di testa mia) pensi che ero riuscito a raggiungere gli 85 kg. in poco meno di un anno. ora la mia situazione psicologica è migliorata (non completamente sanata) sono reingrassato ma continuo ad averle discontinuamente. ma ahimè sono fastidiosissime e tante volte mi gira anche la testa. cosa posso fare? possono derivare da una causa ormonale? (mi capita di averle quando ho rapporti con l'altro sesso) mi aiuti anche lei. non vedo l'ora di trovare una via d'uscita! grazie mille.