Gent.le dottore, mi sono accorta recentemente di avere un gonfiore sul braccio sn, esattamente all'altezza di dove si fanno le vaccinazioni, infatti inizialmente avevo dato la probabile colpa ad una vaccinaz. antinfluenzale fatta 2 inverni fa. Ho eseguito 2 ecografie. La prima 22.9.2007:"L'esame è stato mirato a livello tumefaz. visibile braccio... Leggi di più sn. Nei tessuti sottocutanei profondi a tale livello si apprezza una formazione ovalare ad ecostruttura mista prevalentemente iperecogena di cm.3,5 riferibile in prima analisi diagnostica a granuloma.Utile videat specialistico". La seconda 23.11.2007: "L'esame ecograf.della regione laterale sn., mirato allo studio della tumefazione palpabile, ha evidenziato,nel contesto delle fibre muscolari del muscolo brachiale, la presenza di area di disomogeneità strutturale (diam max mm40x35x30), senza apprezzabili lacune fluide nel contesto. Il reperto, in assenza di eventi traumatici, necessita di approfondimento diagnostico mediante esame RM." Le 2 ecografie sono completamente diverse, ora farò una RM ed è per questo che Le chiedo visto che soffro di cervicale ed a volte ho avuto anche dolori alle braccia ed il generico mi ha detto essere periartrite, posso fare una RM che oltre ad approfondire la tumefazione, visto che la devo fare, comprenda anche gli altri problemi, forse anche correlati?Come devo far scrivere sulla richiesta per fare una corretta e completa RM?Cosa pensa Lei di quanto scrivono che abbia?Grazie, Ami Borri