Gent.Le Professore, sono incinta di due mesi e da un paio di settimane avverto della fastidiosa tachicardia che si accentua dopo ogni pasto. Mi rendo conto che in fase digestiva il nostro Cuore è costretto a doppio lavoro ma a mio parere questo mio disturbo va al di là della semplice regolarità del processo digestivo. Esiste una correlazione tra gravidanza ed aumento del battito cardiaco? Tenga presente che sono una persona di natura molto apprensiva. Grazie per l'attenzione.