15-04-2008

Gent.mi dott.ri, sono un ipertesa da stress da

Gent.mi Dott.ri, sono un ipertesa da stress da diversi anni con nessuna complicanza fisica,a gennaio ho aggiunto all'atenololo da50mg una pastiglia di enapril da 10mg. che mi ha portato tosse molto fastidiosa ora prendo il losazid da qualche gg, mi è molto diminuita ma mi ha lasciato delle rare bev che ho soprattutto nel periodo del mezzodì. Prendo una pastiglia di ferro perchè sono risultata anemica.Devo fare l'esame Holter . Vorrei sapere se questo potrebbe essere uno strascico della pastiglia e perchè quando sento questi sbalzi mi vien da tossire? Grazie e cordiali saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ vero, un farmaco antipertensivo della famiglia degli ACE inibitori come è appunto l’Enalapril può provocare tosse.E’ anche vero che per un fenomeno di suggestione ogni qualvolta il paziente sa che un farmaco può provocare qualche effetto avverso gli attribuisce anche colpe che non ha e nel nostro caso ad ogni minimo colpo di tosse se la prende con la medicina. Ammettiamo comunque che la sua tosse sia stata provocata dall’ACE inibitore ,l’Enalapril appunto,in questo caso sarà sufficiente interromperlo o sostituirlo come le è stato appunto suggerito.Certo è che una volta sospeso il farmaco l’effetto deve sparire .C’è però l’eventualità che anche l’Atenololo attraverso un meccanismo indiretto bronchiale possa concorrere a provocare la tosse. Quindi suggerirei di aspettare e magari assumere un farmaco antitosse o espettorante.Nel caso la tosse persistesse proverei a sospendere temporaneamente l’Atenololo.L’Holter al momento non mi sembra necessario
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!