L’ESPERTO RISPONDE

Gent.mo dott. volevo sottoporre alla sua analisi

Gent.mo Dott. volevo sottoporre alla sua analisi il mio problema: soffro da circa 20 anni di Extrasistole che fino a circa 3 anni fa non mi davano alcun fastidio, fino a quando ho avuto un episodio più preoccupante dove in corrispondenza delle extrasistoli avvertivo dei giramenti di testa. In pronto soccorso hanno riscontrato frequenti "triplette"... Leggi di più e anche alcune "quadriplette". A seguito del ricovero dove ho fatto le analisi più disparate, tutto è risultato negativo. In attesa di uno studio elettrofisiologico ho seguito una Terapia a base di un beta bloccante. dopo circa un anno e mezzo mi sono sottoposto allo studio elettrofisiologico dove ho subito un'ablazione. Sembrava tutto risolto quando una settimana fa in concomitanza ad uno sforzo ho avvertito un Dolore al petto e delle palpitazioni. Arrivato nuovamente in P.S. hanno registrato delle extrasistoli sovraventricolari e tachicardia (circa 230 b/min). A seguito di somministrazione di ISOPTIN la situazione è tornata alla normalità. La mia domenda: è possibile che la causa sia di tipo neurologico visto che tutte le analisi hanno dato esito negativo? Oppure (altra supposizione) è possibile che le cause siano da ritrovare in un'intolleranza alimentare (tipo intolleranza al lattosio)? Grazie, Luciano.

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Non credo che le cause possano essere quelle da lei prospettate. E’ opportuno che, se non lo ha già fatto, informi su quanto è avvenuto il Centro dove è stato sottoposto a studio elettrofisiologico ed ablazione.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Verbano Cusio Ossola
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Ipertensione
Prov. di Milano