Gentile dottore, per problemi di extrasistolia il cardiologo mi ha prescritto rytmonorm da 325 mg due volte al giorno ed io ho seguito la Terapia per circa tre mesi. Da circa due settimane ho smesso di prenderlo, inizialmente per dimenticanza perchè mi sono concentrata sui problemi di salute di mia figlia ed ora per mia volontà perchè non ne... Leggi di più avverto la necessità. Cosa comporta la brusca interruzione di un farmaco antiaritmico? Devo ricominciare a prenderlo o posso aspettare, visto che ora, nonostante io sia una persona molto ansiosa, le extrasistoli non sono così fastidiose? Grazie per la risposta.