L’ESPERTO RISPONDE

Gentile dottore,questo agosto 2014 sono andato per

Gentile dottore,questo agosto 2014 sono andato per una visita al’oculista. E’ stato notato lieve esoftalmo.L’oculista mi ha indicato di fare analisi del sangue per la tiroide e mi ha ordinato gocce pergl’occhi. Ho 56 anni.Analisi Sangue Tiroide 22-08-2014AnalisiValoreU.d.m.Valori NormaliFT3 2,98Pg/mL1,75 – 3,71FT41,04Ng/dL0,75 –1,48TSH1,68IU/mL0,35 – 4,94Tireoglobulina20,95Ng/mL0,20 - 70,00Ab-TPO0,44IU/mL0,0 - 5,61Ab-Tg1,42IU/mL 0,00 – 4,11Visto che i valori erano buoni poi mi ha indicato l’ecografia con risultato che segue.Ecografia Tiroide 05/09/2014Tiroide – di volume regolare, con lobi asimmetrici per prevalenza del dx( i datiBiometrici sono riportati negli ecogrammi allegati).Nastro tracheale in asse.Struttura ecografia disomogenea, con alcuni formazioni nodulari.A destra si evidenziano tre noduli, rispettivamente di 3 mm (base, ipoecogeno) e 5 mm (base ipoecogeno) e 6,5x5 mm (paraistmico isoecogeno ed alonato).In sede istmica si evidenziano nodulo ipoecogeno di 3,6 mm.A sinistra si evidenziano tre noduli, rispettivamente 6x4 mm (apicale, isoecogeno)4 mm (apicale, ipoecogeno) e 6,7x4,6 mm (polo inferiore, misto).Regioni laterocervicali – non linfoadenopatie di rilievo ecografico.Ho avuto la prima visita con l’endocrinologo dell’ASL e guardando l’esito dell’ecografia ha detto “sono belli grossi”. Ha indicato la scintigrafia con seguente risultato. Scintigrafia Tiroidea 23-10-2014Dose: 110,00 MBq. Radioisotopo; TC999M-PERTECNETATOTiroide in sede, con morfologia leggermente irregolare, l’istmo appare lievemente allargato.La distribuzione intraparenchimale del radioisotopo si presenta diffusamente disomogenea.Nel lobo destro si nota un’area di diminuita captazione del tracciante, “fredda”, a contorni sfumatiposta nel terzo superiore.Nel lobo sinistro si apprezzano due aree di ridotta concentrazione del radiofarmaco, “fredde”, a margini mai delimitabili, situate nel terzo superiore ed una nel terzo inferiore (in sede paraistmica).Alcune miniscule aree ipocaptanti sono distribuite in entrambi i lobi.Alla seconda visita, l’endocrinologo con il risultato della scintigrafia e gli analisi precedenti, mi scrive di fare una ecografia ed analisi in sei mesi (Feb 2015). Io mi sento bene con nessun problema alla base e attorno il collo. Ingoio e respiro bene. Non c’è niente gonfio ecc.Con questi risultati (noduli freddi), cosa bisogna fare? Biopsia (tramite agoaspirazione) per verificare se i noduli sono benigni o maligni o soltanto come indicato, ecografia ed analisi in sei mesi? O altro?Attendo la vostra risposta, grazie e cordiali saluti.

Risposta del medico
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio

 L'ecografia mostra noduli sotto il cm e quindi non facilmente agoaspirabili. Conviene aspettare tre mesi, ripetere l'ecografia se anche un solo nodulo e' cresciuto e' utile fare l'agoaspirato

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del ricambio
Roma (RM)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Santa Maria Capua Vetere (CE)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Diabetologia e malattie del metabolismo
Torino (TO)
Specialista in Medicina generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Cadorago (CO)
Specialista in Endocrinologia e Endocrinologia e malattie del ricambio
Modena (MO)
Specialista in Pediatria e Endocrinologia e malattie del ricambio
Prov. di Milano
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Ginecologia e ostetricia
Bologna (BO)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Palermo (PA)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio
Roma (RM)
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Diabetologia e malattie del metabolismo
Matera (MT)