15-04-2008

Gentile dottore, sarò molto sincera nel

Gentile Dottore, sarò molto sincera nel scriverle...Innanzitutto Le dico che ho 26 anni, corporatura normale e dal 2002 che ho dei problemi inspiegabili. Ho continuamente un dolore fisso 24h su 24 alla parte sinistra del collo che si irradia fino ai denti(sempre parte sinistra)e che mi fa uscire le occhiaie che non ho mai avuto!sono sempre triste,mi creda!E' bruttissimo vivere costantemente con dolori e paura di avere una malattia cardiaca. Si.Perchè poi mi vengono spesso dolori al cuore,a volte per minuti a volte ad intermittenza di secondi. Sono trascorsi 6 anni ed io non ho il coraggio di fare degli accertamenti perchè ho troppa paura che mi diagnostichino una malattia cardiaca o altre gravi.Mi sono rivolta solo al medico di famiglia e dice che soffro d'ansia.Io però non prendo ansiolitici perchè sono contraria a queste terapie. Mi dica gentilmente come devo comportarmi. Ho avuto anche qualche episodio di attacchi di panico.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Credo che sia opportuno che segua i consigli terapeutici del suo medico curante che, conoscendola clinicamente, potrà valutare con cognizione di causa che strada terapeutica o diagnostica intraprendere.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!