Gentile Dottore, sono 2 settimane che appena vado a dormire mi prende una tachicardia che mi leva il fiato.Quando succede non riesco neanche ad ingioare (mi sento soffocare). Qualche volta mi aumenta il battito a dismisura, qualche volta invece e' estremamente lento(la sensazione e' simile a quando si esce dall'acqua)e puntualmente metto 3 ore per... Leggi di più addormentarmi. Tutto e' iniziato quando provai una pillola di valeriana poche sere fa'(non riuscivo a dormire): il battito del cuore rallento' talmente tanto da farmi morire di spavento ed ero completamente sola. Studio e lavoro all'estero e non ho possibilita' di andare da un dottore. Questi sintomi scopmaiono quasi del tutto quando non sono sola in casa(vivo in una casastudenti).Ho paura che si tratti di asma o di attacchi di panico, non lo so, so solo che vivo con la paura che mi si blocchi il cuore da un momento all'altro. Attendo un suo consiglio, non posso parlarne con nessuno.