Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-10-2006

Gentili dottori sono diversi anni che soffro di

Gentili dottori sono diversi anni che soffro di coliche biliari o almeno credo. I sintomi sono un fortissimo dolore che insorge sul lato destro sotto l'arcata costale e si irradia fino sotto lo sterno;nella parte posteriore si irradia sul fianco destro fino alla colonna vertebrale e in alto fin sotto la scapola destra. Il dolore è fortissimo che quasi non riesco a respirare e l'unica cosa che riesce a calmarlo sono le iniezioni di buscopan. Passata la colica vera e propria rimane un'indolenzimento che parte dallo sterno e continua vicino e sotto l'arcata costale destra. Ho fatto diverse ecografie ma non sono mai stati evidenziati calcoli, solo in una è stata rilevata la presenza di "modica sabbia biliare". Ho fatto anche una gastroscopia con esito negativo. La mia domanda è la seguente, nel mio caso può essere utile una RMN epato-biliare, oppure ci sono altri esami utili per arrivare ad una diagnosi? Vi ringrazio in anticipo per la vostra disponibilità. Distinti Saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Se le coliche si ripetono continuamente e viene ulteriormente confermata la sabbia biliare è utile sentire il parere del chirurgo per una eventuale colecistectomia. Non riteniamo utile una RMN.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!