Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Gentili esperti medici, buon giorno, gradirei

gentili esperti medici, buon giorno, gradirei sapere da una mia visita effettuata di recente cosa devo fare: PREGRESSI EPISODI DI F.A. PAROSSISTICA, ECCESSO PONDERALE, ANOMALIE NELLA RIPOLARIZZAZIONE IN SEDE INFERO-LATERALE. ES.OB.TORACICO: IPERFONESI DIFFUSA. PER CORTESIA DATEMI UNA RISPOSTA IN MERITO GRAZIE.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Sull’eccesso ponderale c’è poco da dire, anche le persone del tutto sane devono cercare di dimagrire. Avendo avuto nel passato episodi di fibrillazione atriale, avrebbe dovuto aver già eseguito una serie di accertamenti, di cui però non parla: un ecocardiogramma per evidenziare l’anatomia e la funzione del cuore, un ECG dinamico per verificare la presenza di aritmie nascoste, un test da sforzo (utile anche per chiarire la natura della anomalie della ripolarizzazione, che però possono anche essere del tutto aspecifiche). Non riferisce la frequenza delle crisi di fibrillazione, se si verificano spesso il Suo cardiologo può darle dei trattamenti preventivi. Infine l’iperfonesi è indice di broncopatia cronica, meglio diagnosticabile con una spirometria e con una radiografia del torace (se fuma, è meglio evitare).
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma