03-04-2008

Gentilisima redazione, seguo con piacere il vostro

Gentilisima redazione, seguo con piacere il Vostro sito in quanto molto istruttivo, vorrei avere delle spiegazioni più dettagliate sulla tomoscintigrafia miocardica che ò effettuato di recente con conclusioni di : Iperfusione persistente di probabile natura artefattuale in sede inferiore. Ai carichi lavorativi lieve ipopefusione reversibile in sede inferolaterale medio-prossimale. lieve ipocinesia del setto, normale cinetica dei rimanenti segmenti esplorati, premetto che circa un'anno fa, ho eseguito la coronografia con n.3 PTCA. Vi ringrazio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il significato dell’esame è che è presente una ischemia da sforzo nella sede inferolaterale, nonostante le 3 angioplastiche. Se non ha sintomi non farei altri accertamenti.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare