Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-05-2018

Germe di grano e osteopenia

Salve dottore,

premetto che ho 46 anni, sono alto 180 cm e peso 70 kg. Vorrei sapere se fa bene assumere germe di grano ogni giorno?Se si,quanto se ne può assumere ogni giorno? 10 -20 grammi al giorno vanno bene? Va bene come sostituto dei biscotti,ad esempio nel latte o nello yogurt?Ho sentito dire che i cereali non vanno assunti, insieme ad alimenti contenenenti il calcio, perchè ne ostacolano l'assorbimento.E' vero ciò?

Siccome ho un osteopenia all'incirca di -1.8 di score ,va bene assumere natecal d3 ,due compresse al giorno per un anno, e poi rifare la moc? Grazie e distinti saluti

Risposta di:
Dr. Giovanni Orlando
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione
Risposta

Salve, il germe di grano va bene in quantità limitate anche se pare che lei non abbia problemi di peso. Non conosco la sua alimientazione in un quadro settimanale ma suggerirei anche 40 grammi di germe di grano al mattino con il latte. L'eccesso di fitati presenti nel grano crea problemi di malassorbimento di calcio, l'importante è la quantità assunta. L'osteopenia alla sua età è da valutare. Alle volte dipende dalla ghiandola paratiroidea e dall'equilibrio calcitonina-paratormone. Ma questo credo già lo sappia. La supplemetazione di calcio e vitamina D è fondamentale.

TAG: Adulti | Anziani | Esami | Invecchiamento | Nutrizione | Ossa | Prevenzione | Scienza dell'alimentazione | Sistema Muscolo-Scheletrico
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!