Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-01-2018

IgE grano per verifica allergia

Buongiorno, dovrei fare le IgE specifiche del grano per verificare un'allergia.

Ho però un dubbio, che anche il mio medico non sa bene. Affinchè l'esame sia corretto, devo star mangiando grano? Al momento non mangio grano da parecchi mesi. Ha senso fare questo esame ora? O, per avere un responso veritiero dovrei riprendere a mangiarlo? Nel caso, per quanto tempo? Grazie Elfri

Risposta di:
Dr. Pietro Marsico
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Risposta

Buonasera. Il dosaggio delle IGE specifiche non è influenzato dal l'alimentazione.

Le faccio però notare che il dosaggio delle IgE per grano (e in generale per qualunque allergene) è un esame di seconda linea che va eseguito solo dopo il test cutanei (prick test) e solo qualora quest'ultimo non sia dirimente.

In tutti gli altri casi il dosaggio delle IgE è improprio.

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Esami | Gastroenterologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!