GGT oltre i 200. Da ormai 17 anni il mio GGT oscilla tra i valori min e maz di 130 e 300, attestandosi spesso attorno ai 200. Ho fatto tutti gli esami del mondo che hanno escluso ogni Patologia che possa motivare questa alterazione. Ho anche fatto vari tipi di cure (Deursil e cure omeopatiche) ma senza risultato. Mi è stato detto che probabilmente si tratta di un'alterazione congenita (prima del 1988 non ho mai misurato questo Enzima e pertanto non posso sapere da quando persiste tale situazione). E' veramente possibile che io abbia questa anomalia inevitabile (peraltro senza altri sintomi o disturbi che possano essere ad essa collegati)? Mi posso/devo aspettare conseguenze nel mio futuro? Perchè l'AVIS (sono stato donatore per molti anni) non vuole più il mio sangue? Grazie infinite.