Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-02-2013

Gleason 9 T3b

BUONASERA,MIO PADRE HA TOLTO UN TUMORE ALLA PROSTATA 15 GIORNI FA CIRCA. OGGI ABBIAMO PRESO LA DIAGNOSI ISTOPATOLOGICA E è RISULTATO QUESTO:SEI LINFONODI INDENNI DA NEOPLASIATRE LINFONODI INDENNI DA NEOPLASIAADENOCARCINOMA DI GRADO COMBINATO 9 (4+5) DELLO SCORE DI GLEASON, PRESENTE PREVALENTEMENTE A DESTRA DOVE INFILTRA LA CAPSULA PROSTATICA AD I TESSUTI EXTRAPROSTATICI FINO AL MARGINE DI RESEZIONE CHIRURGICO.VESCICHETTE SEMINALI ED APICE PROSTATICO SEDE DI INFILTRAZIONE DI NEOPLASIA.SI SEGNALANO IMMAGINI DI INVASIONE NEOPLASTICA ENDOVASALE E PERINEUTRALE. CLASSIFICAZIONE TNM sec UICC 2009: pt3b N0 Mx VORREI SAPERE IL SUO PARERE SU QUESTA DIAGNOSI.LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE,CORDIALI SALUTI
Risposta

Gentile Signore,

il referto dell'esame istologico ci individua un tumore della prostata biologicamente piuttosto aggressivo che verosimilmnete infiltra inizialmente a livello microscopico la zona circostante. Nella maggior parte dei casi con una situazione del genere, viene prescritta una radioterapia locale in grado di bloccare questa infiltrazione microscopica. In una prima fase, a questa terapia radiante potrebbe anche essere associata una cura medica con farmaci ormonali. Molto confortante è invece che i linfonodi asportati siano risultati liberi.

Saluti

TAG: Reni e vie urinarie | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!