Gentili dottori a seguito di parestesie diffuse agli arti e alla testa di durata transitoria il medico mi prescrive una rm encefalo e tronco encefalico con il seguente responso. " Regolare l'ampiezza delle cisterne della base e degli spazi subaracnoidei periencefalici. Cavità ventricolari sovra-tentoriali di regolare ampiezza e morfologia, in asse.... Leggi di più Alcune piccole e focali alterazioni dell'intensità del segnale iperintense in T2 e Flair si apprezzano a livello della sostanza bianca periventricolare e sottocorticale frontoparietale bilateralmente da attribuire a gliosi con caratteristiche aspecifiche. Alcune puntiformi calcificazioni ai nuclei della base. Regolari per calibro e decorso le strutture arteriose del circolo intracranico. Strutture della linea mediana in asse. Alterazione dell'intensità del segnale iperintensa in T2 si apprezza a livello della parete posteriore del rinofaringe in sede mediana e paramediana destra da verosimili cisti di Tornwald. " Vorrei una delucidazione in merito soprattutto alle gliosi e alle calcificazioni. Vi ringrazio anticipatamente.