04-07-2018

Gonorrea

Buongiorno volevo porle una domanda sulla gonorrea. il mio attuale compagno, stiamo insieme da aprile, nel mese di giugno ha manifestato perdite dal pene. E andato dall'urologo che gli ha diagnosticato la gonorrea pur non avendogli fatto il tampone. il suo ultimo rapporto a rischio risale a marzo 2018, mentre il mio risale a novembre 2017. lui afferma che gliela abbia trasmessa io...e possibile dopo 8 mesi? Comunque stiamo facendo la cura con bassado per 10 giorni.

Risposta di:
Dr. Luigi Laino
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia medica e chirurgica
Risposta

Gentile utente, la gonorrea è una malattia sessualmente trasmissibile che è un periodo di latenza molto breve. Ovviamente non conoscendo il caso non possiamo assolutamente dare indicazioni precise. Le raccomando di farsi seguire dal suo specialista di venereologia di fiducia ed effettuare la cura esatta per questo tipo di patologia, la quale se non curata può diventare molto seria. Cari saluti Dott.Laino www.latuapelle.it

TAG: Adulti | Dermatologia e venereologia | Disturbi dell'apparato uro-genitale | Esami | Giovani | Infezioni | Malattie infettive | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Salute maschile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!