Salve, sabato io e il mio fidanzato abbiamo avuto un rapporto protetto. Prima che lui venisse ci siamo accorti che il preservativo si era sfilato ed era rimasto a circa un cm di profondità. L’ho estratto con le dita e la punta era rimasta dritta, anche se comunque ribadisco che lui non era venuto. Il dubbio rimane sullo sperma della precedente eiaculazione, avvenuta 10 minuti prima e seguita da pulizia sommaria, o del liquido pre-eiaculatorio che potrebbe essere venuto in contatto con la mia parete vaginale in quel breve tratto in cui il preservativo non c’era. È possibile una gravidanza con questa modalità??