Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-07-2006

Grazie per l'attenzione....in seguito ad analisi

Grazie per l'attenzione....in seguito ad analisi del sangue è stato rilevato un valore di 2.3 mg/100 ml relativo alla bilirubina. Ho pensato ad una sindrome di Gilbert, ma non mi sembra di aver mai manifestato itteri, seppur lievi. La carnagione abbronzata della mia pelle può forse mascherare il fatto, tuttavia spesso manifesto un colore giallo pallido della cute. Spesso mi sento molto stanco(seppur a riposo o dopo un'attività poco dispendiosa), sono inappetente e talvolta ho sintomi quali nausea, mal di testa o giramenti di testa(questi ultimi 3 più rari).
Tutto questo può essere assimilabile alla sindrome di Gilbert? Purtroppo non sono a conoscenza dei valori della bilirubina diretta e indiretta, so solo il valore di quella totale(per l'appunto 2.3 mg/100 ml). La ringrazio per la risposta. Distinti saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ molto probabile che si tratti della sindrome di Gilbert. Tuttavia essa va presa in considerazione in assenza di altre alterazioni, ematiche od epatiche.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!