22-05-2006

Ho 28 anni e soffro di ricorrenti extrasistoli! mi

Ho 28 anni e soffro di ricorrenti extrasistoli! Mi sono sottoposta a diversi esami quali: elettrocardiogramma, ecocardiogramma, Holter e prova sotto sforzo. Dai referti e' risultato che ho una aritmia sinusale, un soffio al cuore e un atteggiamento prolassante della valvola mitrale. Il medico mi ha detto che si tratta di una condizione assolutamente benigna, ma io ho paura in quanto sento spesso parlare di morte improvvisa causata dal prolasso della valvola mitrale! Vorrei sapere da Lei, Dottore se posso realmente stare serena e se in seguito a tali disturbi si possono manifestare aritmie e malattie cardiache piu' importanti! La ringrazio anticipatamente e La saluto. Ester.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Purtroppo circolano queste notizie false e tendenziose sulla possibilità di morte improvvisa nei portatori di prolasso mitralico. In realtà è un evento eccezionale, e confinato a prolassi molto gravi. Purtroppo anche l’uso estensivo dell’ecocardiogramma ha portato ad evidenziare come prolassi minime imperfezioni della valvola che non hanno niente a che vedere con la sindrome del prolasso mitralico.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!