Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-03-2006

Ho 39 anni e fatto l'ablazione per fibrillazione

Ho 39 anni e fatto l'ablazione per fibrillazione atriale parossistica, mediante deconnessione delle vene polmonari sette mesi fa, per i primi tre mesi prendevo almaritm 2 al giorno tenormin mezza al giorno piu' coumadin in base inr, nei successivi tre mesi prendevo solo mezza di tenormin al giorno, tutti i controlli effettuati sono risultati perfettamente sinusali ed ho eseguito esame medico sportivo sotto sforzo tutto ok. Giorni fa al controllo mi e' stato tolto anche il tenormin ed io siccome sono un tipo molto ansioso volevo sapere se e' giusto cosi' anche perche' sentendo fastidi al petto dovuti all'ansia volevo sapere se posso tranquillamente fare sport se posso prendere il tenormin solo nei giorni di attivita' sportiva (non agonistica) e se si puo' prendere il viagra anche se non l'ho mai preso.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se i medici che hanno eseguito l’ablazione hanno sospeso la terapia significa che hanno verificato il buon risultato della procedura e l’assenza di recidive aritmiche. Non credo che il Tenormin vada assunto saltuariamente. Non mi sembra che ci siano controindicazione all’assunzione del Viagra.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!