Ho 43 sono lievemente ipotiroidea non sono trattata con farmaci, e avendo familiarita con mortalita di carcinoma e leucemia mieloide, mi sottopongo periodicamente a dei controlli nell'ultimo effettuato a fine maggio, prima con ecografia e in seguito con tc addome superiore e inferiore senza e con contrasto e dopo varie analisi fra cui la CEA il quale valore e risultato > 5.3 mentre gli altri valori: il ca 125 CA 19-9 ca 15-3 sono normali il tc e cosi descritto: Esame eseguito con acquisizione di scansioni contigue dalle basi polmonari al piano perineale in condizioni basali e dopo somministrazioni di mdc e riprese con tecnica trafasica. Incremento volumetrico del fegato a densita verisimilmente steatosica nel cui contesto a livello del 6 segmento, in sede sottoglissioniana si repertano 2 piccole formazioni rotondeggianti che in condizioni basali appaiono iperdense, la maggiore delle quali di misura 10 mm. Dopo somministrazione di mcd presentano intenso ed omogeneo contrast enahcement. I reperti sono di univoca interpretazione: lesione angiomatosa a comportamento anomalo, lesione espansiva Hcc a componente emmorragico, metastasi, skip areas? ....... Si consiglia ulteriore approfondimento con RMN e stretto follow up. La lesione segnalata all'esame ecografico al secondo segmento appare di difficile identificazione cosi come quella alla biforcazione portale. si conferma il fibromioma uterino. null'altro da segnalare. Vi sarei grata se potessi avere una spiegazione su cosa e lo skin areas, e cosa si intente con lesione espansiva hcc a componente emorragico, inoltre Vi sarei oltremodo grata se potessi avere anche un vostro giudizio, a chi posso rivolgermi e cosa altro poter fare oltre che sottopormi alla rmn, ringraziandovi anticipatamente porgo i miei piu distinti saluti