Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ho 45 anni ed a seguito di analisi di

Ho 45 anni ed a seguito di analisi di routine,l'esame chimico fisico dell'urina ha rilevato presenza di sangue (0.08 mg/dl). Successivamente ho avuto dei leggeri fastidi all'uretra,sensazione di corpo estraneo nell'ano ,bruciore nell'ano,un pò di bruciore alla punta del pene.In seguito ho effettuato una visita specialistica urologica con esplorazione rettale che non ha riscontrato nulla di patologico. Ho rifatto l'esame dell'urina ,il sangue era scomparso, urinocoltura negativa, esame colturale del liquido spermatico negativo,dosaggio PSA negativo. Poi dopo tre tamponi uretrali è stata rilevata la presenza di Staphilococcus aureus ATCC29213 Carica batterica ++- 7 giorni di cura con tavacin 500 che però a dire il vero non hanno portato a risultati positivi.Il medico mi ha prescritto una eco ai reni e vie urinarie (vescica prostata). Sono un pò preoccupato e volevo un vostro competente parere a riguardo. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta.
Risposta del medico
LE CONSIGLIO UNA RIVALUTAZIONE CLINICA UROLOGICA.
Risposto il: 02 Luglio 2007
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali