Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-07-2006

Ho 33 anni ed in seguito alle ultima analisi sono

Ho 33 anni ed in seguito alle ultima analisi sono state riscontrate le transaminasi molto alte (9 volte più alte). Questa nell'arco di tre anni è la terza volta che le riscontro così alte poi dopo tre quattro mesi di cura con il Legalon, scendono, per poi all'analisi successiva risalire anche se la mia alimentazione non è cambiata, tutte le analisi per il fegato relative ad eventuali epatiti sono sempre negative e dall'ultima eco al fegato si è riscontrato un lieve ingrossamento del fegato che a quanto dice il mio medico non spiega comunque queste transaminasi così alte. potrebbero esserci motivi diversi da un problema di carattere alimentare o legati al fegato? Ho letto qualche articolo che trattava anche di eventuali infezioni ai muscoli. E' possibile? e quali altre cause potrebbero scatenre questo aumento delle transaminasi? grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
E’ necessario che esegua esami volti a ricercare le possibili cause di danno epatico (virus epatitici, alcol, farmaci, autoimmunità, steatoepatite non alcolica, etc.). Inoltre, per un approfondimento diagnostico, è anche utile effettuare una biopsia epatica, che permette di stabilire con maggiore precisione l’entità del danno epatico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!