30-04-2008

Ho 48 anni e nell'ottobre scorso ho avuto ima a

Ho 48 anni e nell'ottobre scorso ho avuto IMA a causa di ..."marcato carico trombotico su CDX" trattato con angioplastica.Una successiva coronografia a distanza di tre mesi ha evidenziato "...una ricanalizzazione dell'arteria interessata" anche grazie alla terepia farmacologica (Coumadin e Plavix). La stessa coro ha evidenziato vasi "....marcatamente e diffusamente ectasici" con flusso lento del mezzo di contrasto. E' stata presa la decisione di proseguire sine die TAO (coumadin). Assumo anche statine da 20mg (sivastin) ed enapren (10 mg al di). Recente eco evidenzia minimo jet mitralico ed aortico. La FE è 53% (15 giorni prima da altro esame era al 55%). Ritenete che la terapia che sto seguendo sia adeguata?Dovrei ulteriormente approfondire?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ stato trattato adeguatamente. La piccola differenza di FE rientra nella normale variabilità e non significa nulla.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare