Ho 50 anni e soffro da 20 anni circa di 20.000 extrasistoli venticolari lente nelle 24 ore, prevalentemente a ritmo bigemino, ma a volte in run da due a sette ed anche qualche caso di salva lenta. Di notte il fenomeno si attenua e quasi scompare per breve tempo nel sonno. Da tre anni ho iniziato una terapia farmacologica a base di: almarytm 100... Leggi di più mg., n. 2 compresse al dì + lopresor 200 mg. retard, 1 compressa al dì (mattima).Sono seguito, con molta competenza, al Centro di Cardiologia Centrale dell'Ospedale S. Camillo di Roma.La domanda: - Varrebbe la pena di valutare, insieme all'aritmologo del Centro, se intraprendere l'intervento mediante ABLAZIONE TRASCATERE, per sopprimere o ridurre l'attuale "bombardamento" per tutta la vita con farmaci ?