Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-01-2004

Ho appena scoperto che mio padre, che ha sempre

Ho appena scoperto che mio padre, che ha sempre condotto una vita sportiva, con Alimentazione sana, ecc. dopo aver contratto l'Epatite C da una Trasfusione e aver seguito le cure con interferone ha ora un tumore al fegato. Non so dove sbattere la testa perchè lo abbiamo appena scoperto (si sottopone da anni a esami regolare ogni 2 mesi). Mi sapete indicare la migliore strutture sanitarie per questo problema? Siamo in provincia di Torino ma disposti ad andare ovunque. Per ora ci siamo rivolti all'emerito prof. Salizzoni dell'ospedale Molinette, che però è il mega esperto in trapianti e non so se cura direttamente questi problemi.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Purtroppo la patologia che è insorta in suo padre rappresenta un problema che sempre più frequentemente gli epatologi si trovano a dover combattere. L’aumento di incidenza di forme tumorali insorte su fegato cirrotico si verifica verosimilmente in virtù del fatto che è aumentata la durata di vita dei pazienti cirrotici per cui si assiste con maggiore frequenza rispetto al passato al verificarsi di questa che può definirsi una complicanza tardiva della cirrosi epatica. Comunque si sono recentemente sviluppate armi terapeutiche alquanto efficaci che possono essere utilizzate a seconda dei casi (resezione chirurgica, alcolizzazione, termoablazione, chemioembolizzazione) fino anche al trapianto di fegato, in casi selezionati. Il Centro di Torino è sicuramente uno dei migliori e meglio attrezzati per la cura di queste forme.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!