Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-02-2003

Ho avuto alcuni rapporti non protetti con una

Ho avuto alcuni rapporti non protetti con una ragazza. Leggendo successivamente dell'HIV mi sono reso conto dei gravi rischi ai quali mi sono sottoposto. Mi sono documentato e ho deciso di fare il test. Il primo test l'ho eseguito a circa 2 mesi di distanza dal rapporto a rischio. Esito Negativo... ripetuto dopo un mese sempre con esito negativo. Ultimamente (4-5 mesi di distanza dal rapporto) accuso un gonfiore al collo con noduli, prurito sparso ovunque ma soprattutto al centro del petto e a volte nelle cavità uditive. Ultimamente ho la febbre. Le mie domande sono: è attendibile il test a tre mesi? E' necessario rifarlo (anche se i precedenti sono stati tutti negativi)? I sintomi che ho possono essere derivati da Infezione da HIV o NO? GRAZIE.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Un test eseguito dopo 3 mesi oggi dà una garanzia superiore al 90%, ma non ancora del 100%. I sintomi descritti comunque sono molto aspecifici, e possono essere compatibili anche con una semplice tonsillite febbrile. Le consiglio di farsi prima di tutto valutare dal suo medico curante, ed eventualmente poi di ripetere il test per una conferma definitiva.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!