Ho avuto dall'età di 20 anni diversi episodi di tachicardia parossistica sovraventricolare, quasi tutti regrediti "da soli" tranne in quattro casi in cui mi sono dovuta recare al pronto soccorso, dove tutto è regredito con manovre vagali e in un caso con Verapamil. Il cardiologo che mi ha visitato dice che dal punto di vista cardiologico non ci... Leggi di più sono problemi. E che dovrei fare attività fisica e tenere sotto controllo i valori degli ormoni tiroidei (sono affetta da tiroidite autoimmune e sono in cura da circa 10 anni). Però lo specialista che mi segue per la tiroidite, di contro, dice che i miei valori sono a posto e che l'Eutirox (da 75 che prendo da 9 anni) non è responsabile di tale disturbo. Vorrei un vostro parere perché quando ho avuto un episodio di tachicardia in gravidanza mi sono davvero spaventata (visto che non mi potevano essere somministrati farmaci).Grazie